Mi chiamo Ikari, sono tappa e sono rossa.
Niente, avevo bisogno di un blog dove scrivere. Tutto qui. Niente di più, niente di meno.

Once Upon a Me.

E dunque eccomi qua.

Sono settimane che ho voglia di aggiornare il blog. Settimane che apro tumblr, guardo la pagina vuota e rimango a fissare lo schermo per qualche minuto, per poi chiudere tutto come se nulla fosse.

Stasera però avevo davvero voglia di scrivere. Ho tante parole dentro, espressioni, frasi, e se le tengo ancora dentro sento che esploderò.

Sono cambiate tante cose dall’ultimo aggiornamento. Sono sicuramente più serena, e a tratti direi… Felice. Sì, felice. Ci sono momenti in cui mi rendo conto di quanto stia bene e sento quella gioia che mi riempe la gola. E’ una sensazione strana.

Capita quando mi rendo conto di quanto la Mel mi voglia bene senza avermelo mai veramente detto, o quando noto quanto la Cice o la Giò si sono legate a me in questo anno, o quando sento qualcuno che si ricorda di me… E’ davvero bello, quando succede.

E spesso succede anche quando sono con Eugenio. Non voglio sembrare melensa, però davvero… E’ la prima volta che mi sento così :< E’ una cosa così particolare, credo… 
Anche perché per me è SUL SERIO la prima volta. Non solo parlando di sentimenti che provo, ma anche di situazione in generale. Non ho mai avuto un ragazzo serio, quindi ogni passo che muovo è assolutamente il primo.

E visto che leggerà solo chi vorrò io - ovvero quasi nessuno - scriverò un po’ le cose che non ho il coraggio di dirgli ma che leggerà, visto che sono un’abominevole codarda e una gran deficiente.

Mi piace guardarlo. Davvero. Anche quando non sta facendo niente, o sta mangiando… Provo una gran tenerezza dentro di me. E’ come se solo guardandolo il vuoto dentro di me si riempisse. Forse è proprio con quella dolcezza che sento che le ferite si stanno richiudendo.
Frall’altro, mi sono sempre sentita come “la principessina da salvare”, anche se non lo voglio ammettere… la verità è che adesso voglio essere io a proteggere lui. Vorrei stringerlo al petto quando sta male e non lasciarlo più.

A volte mi perdo. E lo stringo forte, lo abbraccio, perché non mi sembra vero che lui sia davvero lì con me. E’ come se mi mancasse il respiro, ed è un’altra di quelle sensazioni inclassificabili di cui ho parlato anche prima.

E beh, direi che non mi sento mai abbastanza. Ho così tanti complessi - fisici e mentali - nei confronti di determinate e specifiche ragazze… Penso che lui meriterebbe molto meglio. Però poi lo vedo accanto a me che dorme, e realizzo che… forse lui ha scelto davvero me. <- Anche se è dura, è un pensiero che mi sfiora davvero raramente X°D

Però… So che ne vale la pena. Devo solo sopportare quegli stupidi nodi alla gola e quelle lacrime che ogni tanto hanno bisogno di uscire.
Perché so che ne varrà la pena, davvero.

E finalmente posso affermare di non essere sola. Sento di non esserlo. L’amore di tante persone mi circonda e mi abbraccia come se fosse un vecchio amico ritrovato dopo tanto tempo.

E non ho alcuna intenzione di lasciarlo andare. Paranoie , anon stronzi etc… Non sarete voi a fermarmi, ve lo assicuro.

posted: 1 year ago

G R A Z I E.


Di cuore, davvero. Grazie. 

posted: 1 year ago

Jar of Hearts-

Oggi, in montagna dai miei nonni, mi sono sdraiata sul prato a guardare il cielo.

Era tanto tempo che non lo facevo, ed anche se sembra una cosa banale, è stato effettivamente bellissimo.

(…)

L’altro ieri mi sono messa a rimettere a posto i fogli che tengo nei cassetti, per vedere cosa buttare e cosa no.
Ho stracciato molte cose, ricordi che voglio dimenticare, disegni per persone che non sono più nella mia vita, e cose simili.
Poi è arrivata quella lettera.
L’ho guardata per qualche istante e poi l’ho posata al mio fianco, indecisa sul da farsi.
Ho continuato lo smistaggio, fino a che non ho terminato.
Era rimasta solo quel “misero” foglio colorato, messo a faccia in giù sul pavimento.
L’ho tirata su con due dita, come se fosse la cosa più fragile del mondo.
Poi l’ho riletta.

Non mi sono commossa. Il mio cuore non ha sobbalzato, non ha tremato, e non sono stata male.

Ma quella lettura ha lasciato in me una strana sensazione, sensazione che non riesco a spiegarmi.
"Nostalgia", "rimpianto", "rimorso"… nessuno di questi va bene, per quello che ho provato.

Forse sono stata stupida a rileggerla. Personalmente non mi importa se lo sono stata. Alla fine non ha causato conseguenze “troppo” rilevanti, quindi non vedo perchè darci peso.

…Che in fondo è ciò che sto facendo, scrivendolo qua nel blog.

Non dirò che mi manchi.
Però devo dire che è stato strano rileggere quelle righe e pensare che non posso più parlarti.

Chissà come saranno le cose in futuro. Non so cosa mi riserverà, e ora come ora non mi interessa.

Intanto, ho deciso di non buttare quella lettera.

Non so se sia la decisione giusta, ma è quello che più mi sento di fare al momento.  

posted: 2 years ago

Rimini 2012 <3

Stavo scorrendo foto vecchie di conoscenti e mi sono ritrovata a pensare alla Rimini dell’anno scorso.

Disastrata, sofferta, e per niente goduta, e principalmente per causa mia.
Avevo un atteggiamento negativo a prescindere, non mi integravo e cercavo di attirare l’attenzione nei modi sbagliati. Un atteggiamento che io per prima trovo esasperante e che non riesco a pensare di aver avuto.

Tornassi indietro cambierei molte cose, e chissà, magari sarebbe andata diversamente. Ma indietro non si torna, e le cose successe rimangono.

Quindi si può soltanto andare avanti, e non ripetere gli stessi errori. 

Bene, parliamo di questo Rimini Comix.

Io, la Mel e Dario siamo partiti Martedì mattina, due per andare a casa della Yuji (Io e Mel) e l’altro per scendere a Rimini. Sono stati due giorni… deliranti, sì, fra l’avvento del maiale Nicki (che sarebbe poi diventato la mascotte ufficiale di questa Rimini), ai gossip serali, alla Mel che mi straccia brutalmente a Just Dance lasciandomi esausta e piangente (?) sul divano. 
Siamo partite Giovedì mattina, e LOL, arrivate in ostello, BELLA SORPRESA! Le valigie si possono depositare in stanza solo dopo le tre del pomeriggio. EH NO EH, MA FANCULO. Quindi ci siamo ritrovate con le altre per andare a pranzare.
Rivedere Meg, Jo, Saku e Chome è stato bellissimo *_* Per non parlare di quel Naso di Saix, anche se l’avevo vista anche Martedì. Ma è un Naso, quindi non conta.
 

Poi vabè, siamo riuscite a sistemarci nella stanza (un corridoio con sei letti, e le mani di Strenght depositate sul letto sopra il mio) , per poi iniziare a prepararci. Quel giorno portavamo Defense Devil, e devo dire che ero un sacco contenta *A* Eravamo tutte delle gran fighe, Saix era così carina come Ciuccibara, la Yuji era un figo da far paura e la Mel… era NUDA E GNOCCA. Si sentiva la mancanza della nostra Samus, però … çwç
Siamo andate a fare le foto e mi sono divertita tanto *w* Non vedo l’ora di vederle, personalmente, spero che siano venute bene perchè ci tengo davvero tanto çAç

In fiera, poi, ho finalmente visto la Marta. Un anno e mezzo che ce la tiravamo avanti, e ci siamo incontrate. E’ stato bellissimo, come se ci conoscessimo effettivamente da sempre çwç
Ho rivisto anche la Shin (<3) La Greta, la Morgana (checcarinashqjkwhqkwh) e ho conosciuto la Ross *w* 


Poi beh, ho rivisto anche tante altre persone, tipo la Giò, la Alia e la Marti, e sono stata felicissima di rivederle *^* Erano bellissime come sempre çwç Ah, e anche la Hime, anche se non abbiamo avuto modo di salutarci per bene, in quel momento ;A;
E poi beh, la Vale e Ste, ma loro sono un caso a parte. <3 

Inutile dire che già la sera stessa la camera era un fottuto porcaio. Il delirio più totale, fra roba ammassata e manga a caso comprati in fiera X°D Però era bellina, a modo suo. (Okay, lo dico perchè sono di parte.)
La sera è arrivato Fragolo *^* E’ così adorabile, gli voglio già tanto bene, è una persona splendida. Eravamo proprio una cameretta ben assortita ;A; (sottolineando, come sempre, la mancanza della nostra Samus. ;__; ) 

Non mi ricoooordo cosa abbiamo fatto la sera. Mi sa che avevo mal di testa. Ahhhssì. Sono quindi rimasta fuori con Saix, Lapo e il Chiostri, per poi tornare in ostello =w=

Il giorno dopo ero in borghese con la Mel, mentre le altre portavano le zozzone sirene: Una sola parola, erano BELLISSIME. Davvero, le ho amate tutte quante ;w; E ho avuto modo di conoscere la Marika, e anche lei è una persona veramente deliziosa e affabile! 
Io e la Mel ci siamo ritrovate a fare le aiutanti in bikini a quel farabutto di Sand X°D Però almeno ho messo i piedi in acqua *A* Che bello, era un sacco che non lo facevo ;A;
(…)
Diciamo che per quello che è successo dovrei, teoricamente, sentirmi peggio di come mi sento. Invece no. E’ sconcertante quanto io non riesca ad essere triste, o depressa. 
Mi sembra come se tutto sia tornato al suo posto. Probabilmente è meglio così. Anzi, se sto bene, sicuramente è meglio così.  

Io, Fragolo, Sand e Saix siamo andati in spiaggia per raggiungere degli altri ragazzi, dato che avevo bisogno di rimanere un po’ fuori. Io e Fragolo siamo andati belli saltellanti in acqua e una fottuta onda ci ha bagnato il culo. èWé Però è stato bello, eravamo tutti abbracciati *A* Abbiamo anche provato a dormire insieme, ma faceva DECISAMENTE troppo caldo. Quindi ad una certa siamo andati ognuno nel proprio letto. 
DANNATO CALDO. *impreca*

Sabato. La mattina siamo andate al mare con la Shin e le altre *A* YEEEH, che bello ;WWW; E’ stato bellissimo fare il bagno con loro <3
Fiera. Sempre in borghese, ho girellato un po’ per la fiera alternandomi fra Dario e la Cice che era scesa <3, chiaccherando un po’ e salutando gente a random, mentre Saix si preparava per BRS e le altre per Touhou. Fragolo quel giorno era in borghese e girellava. La Mel, quel culetto, portava quella zozza di Evergreen con un gruppo di Fairy Tail *w* 
(…)
Dopo un po’, quando la Cice è tornata in stazione, sono andata in ostello per vedere come proseguivano i preparativi delle altre. Una volta pronte (il tempo già non prometteva niente di buono, purtroppo…) siamo uscite per andare dove Sand faceva le foto. Tutte in cosplay, gnocchissime, tranne me e Saku. 
Scena bellissima.
"Ehi, che belle ragazze! La rossa poi è uguale!"
Sì no ma okay. L’importante è crederci.

Vabè. Dopo che le ragazze di BRS avevano fatto le foto ed io avevo fatto un po’ l’aiutante (sotto la pioggia, frall’altro ;A; ) Saix mi ha chiesto se potevo aiutarla a riportare le mani di Strenght in ostello.
A. PELO.

Già pioveva. QUANDO SIAMO TORNATE IN OSTELLO HA COMINCIATO A GRANDINARE.  La Mel è rientrata precisa un attimo prima. 

FRAGOLO E LA YUJI NO. Però devo dire che il rientro di Fragolo è stato divertente.
Bussano.
La Mel apre.
Compare Fragolo con una faccia devastata, completamente fradicio.
"RAGAZZE, LA GRANDINE MI HA PICCHIATO!"
Rientrata la Yuji abbiamo dato il via al devasto. Foto stupide, cosplay improvvisati, maiali che grugniscono, insomma. Ed il tutto prima della cena. Ovviamente non eravamo attrezzate e non sapevamo cosa fare, eravamo lì a mangiare biscotti e taralli.
Poi, LA CHIAMATA.
"Ragazze, stasera C’E’ LA PASTA GRATIS!!"
Mai corsa fu più dolce.
Insomma, anche se abbiamo passato la serata in ostello, non posso dire di essermi annoiata. Anzi.

Ultima giornata di fiera, Domenica. Dato il brutto tempo, la Mel ha deciso di non portare Kirara, quindi ho portato Mayoko da sola.
AMO SAIX. Mi ha fatto un trucco bellissimo, sembravo splendida ;_;
Le altre hanno portato Synchronicity, mentre Fragolo faceva Uta no Prince Sama.
Durante la scenetta, ERAVAMO DELLE FOTTUTE FANGIRL. Una fila intera IN PIEDI A STRILLARE COME DELLE MATTE mentre tutti loro ballavano sul palco.
Li ho amati, davvero, erano STUPENDERRIMI.

Mi sono poi presa un attimo per andare a fare una passeggiata con la Giò e per fare due chiacchere con calma.  Mi ha fatto davvero bene, anche perchè penso che la Giò sia una persona adorabile ;w;/ Poi ci ha raggiunte Saix e abbiamo cazzeggiato un po’, prima di tornare dalle altre.
Ho parlato con la Naminè e sono stata davvero felice di vedere che poco era cambiato. Adoro quando le situazioni si sbloccano.  

 La sera, poi, ci siamo separati: Fragolo è andato a cena con altri ragazzi, Meg, Yuji, Jo, Saku e co sono andate in pizzeria, mentre io, Saix, Mel, Dario, Chiostri e Lapo siamo andati al.. Ti-bon? Boh, non ricordo. Comunque era tutto buono, anche se era… TROPPO.
Dato che non ci andava di rimanere in ostello (a me e Saix) siamo tornate in camera per cambiarci (leggi: mettere pantaloni lunghi PERCHè TIRAVA UN VENTO PORCO) e poi andare in Sala Giochi. La Yuji ci ha raggiunte e siamo andate insieme.
C’erano TUTTI. Ma proprio… TUTTI! Merda, mi sono divertita davvero tanto ;w; Anche se, purtroppo, sono sorti alcuni problemi che non mi riguardavano personalmente, ma che in ogni caso mi hanno colpita e lasciata perplessa. Spero davvero che sia tutto chiarito e che cose del genere non si ripetano. 
(…)
Poi abbiamo conosciuto Yamato *w* E’ anche lui un ragazzo così adorabile. ;w;

Lunedì mattina. Ovvero partenza.  Niente drammi, stranamente, sono stata così… bene che non sono riuscita a “rovinare” il tutto con la tristezza della fine. Siamo partite con Fra, la Vale e un altro ragazzo, e il viaggio è stato tutto fuorchè noioso =w=

Beh, che dire. Ho sentito tante persone che si lamentavano per Rimini, e mi dispiace, ma… io l’ho passato davvero bene. Nonostante gli imprevisti e gli intoppi, per me rimarrà un gran bel ricordo. Forse è stato - più o meno - la dimostrazione di quanto sono cambiata.

Ringrazio ogni singola persona, dai miei compagni di stanza, la 25, anche detta la stanza del maiale, i miei compagni di avventura, i miei amori, a tutte le persone che stavano nell’ostello, alle persone che ho incontrato in fiera e che ho avuto l’occasione di rivedere anche per pochi minuti, come la Sen e la Akino (e Joshua <3) . Ci sono attimi che non dimenticherò mai, oggetti che rimarranno impressi nella mia mente, frasi, sguardi, sorrisi.

Davvero, ringrazio tutti quanti.

Vi voglio bene. <3 

posted: 2 years ago

I made it..?

Appena tornata da un Rimini Comics… impegnativo, non c’è che dire.

Sono stranita e perplessa, mi sento un po’ svuotata, ma non sto… male. Devo solo avere il tempo di metabolizzare e rendermi conto di alcune cose per poi riprendere e andare avanti, come se avessi fatto un reset. 
Sarà tutto come prima, con un piccolo dettaglio in meno. 

Mi sono resa conto che sono VERAMENTE cambiata. Mi sento più forte e più … salda, in un certo senso, anche se certe cose mi lasciano sempre un po’… così. 
E’ anche vero però che un anno fa avrei reagito diversamente ed in modo peggiore. Adesso sto molto meglio.

Insomma. Dicevo.

Sono molto soddisfatta di questo Rimini, nonostante tutto. Sono felice di aver rivisto tante persone che non vedevo da un sacco di tempo, di aver finalmente conosciuto la mia Marta ( <3 ) e di aver chiarito con alcune persone, o quantomeno averci parlato. Ti senti più leggero quando lo fai.

Ah, ecco, sono rimasta veramente … male per il comportamento di alcune persone, per quanto vi abbia assistito da esterna. In quel caso si tratta semplicemente di avere un po’ di cuore ed empatia per capire che un determinato comportamento potrebbe ferire una persona, come infatti ha fatto. Ma evidentemente non è una cosa così scontata. Vabè.

I miei compagni di stanza (e di ostello, tipo Meg, Jo, Saku e la Chome) sono L’AMORE DELLA MIA VITA. E mi mancano veramente tanto, di già. (Soprattutto le mani di Strengh- No aspetta.) Abbiamo fatto un sacco di cazzate e penso di aver riso VERAMENTE fino alle lacrime. Stavo piegata in due e mi faceva veramente male lo stomaco. Fragolo poi è un amore unico, sono felicissima di averlo conosciuto ç____ç
Sono dispiaciutissima perchè la mia dolce sposa non è potuta venire, però. ç_ç 

Sono felice anche perchè mi sono avvicinata tantissimo a Saix =w= Più di prima, almeno. Mi è stata veramente vicina in questi giorni e la adoro tanto, perchè è un Naso. 
Seriamente, mi manca già da matti. ç___ç

Sono felice anche perchè alcune persone sono riuscite a ritagliarsi un po’ di tempo per parlare con me e  salutarmi per bene, ci tenevo tanto (: E’ stato bello. <3

Ah, e poi ho conosciuto e rivisto le tre ragazze che più stimo nel campo cosplay ç_ç Sono adorabili, davvero, umilissime e modeste , e terribilmente simpatiche çwwwç Le adoro già! 

Minchia che aggiornamento confusionario. DOMANI GIURO CHE LO FACCIO MEGLIO TIPO DIARIO. ORA HO FRETTA. Quindi c’è questo. èwé

Giusto per concludere, è stato un gran bel Rimini, a prescindere da tutto quanto. 
E vi voglio davvero bene, mostriciattoli della 25.  ♥♥♥ 

posted: 2 years ago